Brick To The Future celebra il potere dell’ispirazione attraverso un simbolo iconico: il mattoncino LEGO®. Partendo dalle potenzialità uniche del mattoncino, ovvero la libertà di costruire lasciandosi guidare dall’immaginazione , abbiamo deciso di dare forma concreta all’obiettivo più alto a cui il brand aspira: diventare leader della mobilità elettrificata. Protagonista di Brick To The Future, dunque, non poteva che essere il crossover EV6, il primo veicolo nativo elettrico firmato Kia e concreto ambassador della nuova filosofia abbracciata dal brand, che inspirerà il design di tutti i veicoli futuri interpretando al meglio il concetto di mobilità e innovazione.

L’idea di costruire il modello EV6 in scala 1:1 con 350 mila mattoncini LEGO® lascia spazio a una nuova visione in cui il futuro della mobilità si costruisce insieme; mattoncino dopo mattoncino, chilometro dopo chilometro. Dalle luci LED per l’illuminazione dei fari ai particolari in rilievo che accentuano il design, il risultato finale si traduce in un’opera in cui ritroviamo tutti i dettagli originali del nostro rivoluzionario modello Kia.

L’opera è stata commissionata a Riccardo Zangelmi, l’artista che è diventato il primo e unico Lego® Certified Professional in Italia. Per completarla sono state necessarie più di 800 ore e 4 mesi di lavoro. L’intero progetto è stato documentato attraverso diversi video che illustrano le varie fasi di costruzione dell’opera, scandite in base al numero dei mattoncini utilizzati. In questi video possiamo seguire attentamente l’artista dalla fase di ideazione a quella di progettazione fino al completamento del modellino, prendendo parte a un viaggio tanto sorprendente quanto inaspettato. Un percorso pari a quello iniziato da Kia nel 2021, che sta conducendo il Brand ad espandere il modello di business tradizionale, esplorare e diventare ispiratore di nuove forme di mobilità.