KGM ha annunciato una collaborazione con i cinesi di Byd. Già partner tecnologico, con la fornitura della batteria del KGM Torres EVX, da 73 kWh e composizione chimica litio-ferro-fosfato, i due costruttori collaboreranno allo sviluppo di modelli ibridi e all’assemblaggio di pacchi batterie in Corea del Sud.

“Questa collaborazione allargata con BYD rafforzerà la nostra gamma di modelli elettrici, al tempo stesso riorganizzandola per focalizzarci sui veicoli eco-friendly. Porterà l’introduzione di una piattaforma elettrica dedicata e al lancio di modelli ibridi”, le parole del presidente KG Mobility Kwak Jae-seon alla firma dell’accordo con Byd.

Le batterie con celle Byd, assemblate in Corea del Sud, verranno installate da KGM sul Torres EVX e sul prossimo modello in arrivo sul mercato, un pick-up elettrico atteso nella seconda metà del 2024.

I frutti, invece, della collaborazione estesa alla tecnologia ibrida si vedranno nel 2025, quando arriverà il Torres con powertrain PHEV, sul quale lo sviluppo congiunto, KGM e Byd, è già iniziato.